Periartrite: sintomi, cause e trattamenti efficaci

La periartrite è una condizione in cui i tessuti intorno ad un’articolazione diventano infiammati o degenerativi. Questo spesso colpisce le articolazioni della spalla e dell’anca. In questo caso, parleremo di periartrite della spalla.

Prima di iniziare, è importante conoscere le parti anatomiche che compongono l’articolazione della spalla. Ci sono tre ossa che costituiscono la spalla, conosciuta anche come “cingolo scapolare”: la scapola, la clavicola e la parte superiore dell’omero. I muscoli che compongono la cuffia dei rotatori (sovraspinato, sottospinato, infraspinato e piccolo rotondo) si inseriscono attraverso i tendini in queste tre ossa e avvolgono l’intera articolazione. L’azione sinergica di questi muscoli rende la spalla la parte più mobile del corpo umano, ma anche quella più soggetta ad instabilità.

[la periartrite

Cause della periartrite:

La periartrite è una patologia che si verifica quando i tendini che formano la cuffia dei rotatori, la capsula dell’articolazione scapolo-omerale e la borsa subcromio-deltoidea diventano infiammati. Questo disturbo, noto anche come malattia di Duplay (dal nome del medico francese che per primo la descrisse nel 1872), può colpire entrambi i sessi, ma è più frequente nelle donne e maggiormente riscontrato tra i 40 e i 60 anni. La periartrite può assumere quattro forme diverse:

  • periartrite acuta (o spalla dolorosa acuta)
  • spalla di Milwaukee
  • periartrite cronica semplice
  • periartrite cronica anchilosante

Nella forma acuta, la periartrite provoca un forte dolore che spesso aumenta rapidamente nell’arco di poche ore. I sintomi possono durare diversi giorni e possono causare una perdita di funzionalità del braccio. Il dolore è costante e spesso più intenso durante la notte. Per alleviare il dolore, è possibile utilizzare il ghiaccio e farmaci analgesici o antinfiammatori.

Unisciti al nostro canale Telegram per rimanere sempre aggiornato

LA SPALLA DI MILWAUKEE

La Spalla di Milwaukee è una forma particolare di periartrite della spalla, che prende il nome dalla città di Milwaukee, negli Stati Uniti, dove è stata descritta per la prima volta. Questa patologia è caratterizzata da una marcata limitazione del movimento della spalla, spesso accompagnata da una rotazione interna del braccio e da una retrazione della capsula articolare. La spalla di Milwaukee colpisce soprattutto gli anziani e può essere causata da diversi fattori, tra cui traumi, patologie infettive, artrite reumatoide o uso prolungato di farmaci cortisonici. Il trattamento dipende dalle cause scatenanti, ma può comprendere terapie fisiche, farmaci antinfiammatori o, in alcuni casi, interventi chirurgici.

PERIARTRITE CRONICA SEMPLICE

La periartrite cronica semplice è una forma di periartrite caratterizzata da un’infiammazione cronica della capsula articolare e dei tessuti molli circostanti l’articolazione della spalla. Questa patologia può svilupparsi gradualmente nel tempo e può causare una varietà di sintomi come dolore, rigidità e limitazione del movimento.

PERIARTRITE CRONICA ANCHILOSANTE

La periartrite cronica anchilosante è causata da un processo fibrotico della capsula. Può essere la conseguenza di una periartrite acuta ed è molto difficile da trattare. Spesso l’ unico rimedio attuabile è l’ artroprotesi.

Per tutte e quattro le forme di periartrite, il trattamento conservativo è sicuramente il più indicato e prevede la somministrazione di farmaci antinfiammatori per ridurre il dolore e l’infiammazione. Nei casi lievi, si possono applicare delle pomate, mentre nei casi più gravi, occorre fare delle infiltrazioni di cortisone. Per favorire il recupero, l’articolazione dovrebbe essere mantenuta a riposo tramite un tutore che immobilizzi la spalla. Il tutore dovrebbe essere utilizzato sia di giorno che di notte, per almeno una settimana.

imb-300

Sintomi della periartrite:

Il sintomo principale della periartrite è il dolore alla spalla. Il dolore può essere acuto o sordo e può peggiorare con il movimento del braccio. Altri sintomi possono includere rigidità della spalla, debolezza del braccio e difficoltà a sollevare oggetti pesanti. In alcuni casi, la periartrite può interferire con le attività quotidiane e il sonno.

Prevenzione della periartrite:

La prevenzione della periartrite può essere raggiunta adottando alcune semplici misure. Ad esempio, evitare attività che mettono pressione sulla spalla e fare regolarmente esercizi di stretching e di rafforzamento muscolare per la spalla e il braccio. È inoltre importante mantenere una buona postura e utilizzare attrezzature ergonomiche sul lavoro o a casa.

Cura della periartrite:

La cura della periartrite dipende dalla gravità dei sintomi. In alcuni casi, il riposo e l’applicazione di ghiaccio sulla spalla possono essere sufficienti per ridurre il dolore e l’infiammazione. In altri casi, possono essere prescritti farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS) per ridurre il dolore e l’infiammazione. La fisioterapia può essere utile per migliorare la forza e la flessibilità della spalla e del braccio. In casi più gravi, può essere necessaria la chirurgia.

In conclusione, la periartrite può causare dolore e limitare la mobilità del braccio, ma ci sono misure che possono essere adottate per prevenirla e curarla. Adottando uno stile di vita attivo e salutare, con esercizi regolari e una buona postura, si può prevenire l’insorgenza della periartrite. Se si verificano sintomi di periartrite, è importante consultare un medico per ottenere una diagnosi precisa e un piano di cura adeguato. Con il giusto trattamento, la maggior parte delle persone con periartrite può recuperare completamente la mobilità della spalla e del braccio.

Leave a Reply

Tag: ,